Il meglio é servito
MioLink.com - il meglio del web é servito
Tutto per tutti

  Home MioLink.com Home  Carte di credito Carte Credito  Blocco Bancomat Blocco Carta Credito  Mutuo e finanziamenti Mutuo e Finanziamenti  Banca d'italia, BCE, CONSOB Banca  Banche on line Banche online  Convertitore cambio valuta - Codice IBAN Cambio valuta  Tasso usura TAEG - TAN - ISC Tasso Interesse Legale  Tassi banche centrali Tasso di Riferimento

Tasso di riferimento

Il Tasso di riferimento è un potente strumento per incidere sull'andamento dell'economia di una nazione

Visita anche:   Tasso di interesse legale     e     Cambio valuta


Fino a tutto il 2003, il tasso ufficiale di riferimento è stato determinato dal Consiglio Direttivo della Banca d'Italia sulla base di quanto disposto dal decreto legislativo 24 giugno 1998, n. 213. A partire dal 1° gennaio 2004, decorso il termine di cinque anni dal 1° gennaio 1999 previsto dal citato decreto legislativo, la Banca d'Italia non ha determinato più il "tasso ufficiale di riferimento" che è stato determinato e ed è determinato dalla Banca Centrale Europea - The European Central Bank.

Il tasso ufficiale di riferimento è per molti operatori l'indice del mercato finanziario. E' infatti sulla base del suo valore che viene poi stabilito il tasso d'interesse applicato dalle banche ai propri clienti e il tasso interbancario, ovvero il tasso viene applicato ai prestiti tra banche. Le banche centrali possono dunque, variando il tasso di riferimento, incoraggiare o scoraggiare i finanziamenti e conseguentemente lo sviluppo, gli investimenti, i consumi e l'inflazione.

28.12.1998 13.04.1999 3%
14.04.1999 09.11.1999 2,5%
10.11.1999 08.02.2000 3%
09.02.2000 21.03.2000 3,25%
22.03.2000 03.05.2000 3,50%
04.05.2000 14.06.2000 3,75%
15.06.2000 05.09.2000 4,25%
06.09.2000 10.10.2000 4,50%
11.10.2000 14.05.2001 4,75%
15.05.2001 04.09.2001 4,50%
05.09.2001 18.09.2001 4,25%
19.09.2001 13.11.2001 3,75%
14.11.2001 10.12.2002 3,25%
11.12.2002 11.03.2003 2,75%
12.03.2003 08.06.2003 2,50%
09.06.2003 05.12.2005 2,00%
06.12.2005 07.03.2006 2,25%
08.03.2006 14.06.2006 2.50%
15.06.2006 08.08.2006 2.75%
09.08.2006 10.10.2006 3,00%
11.10.2006 12.12.2006 3,25%
13.12.2006 13.03.2007 3,50%
14.03.2007 12.06.2007 3,75%
13.06.2007 08.07.2008 4,00%
09.07.2008 14.10.2008 4,25%
15.10.2008 11.11.2008 3,75%
12.11.2008 09.12.2008 3,25%
10.12.2008 20.01.2009 2,50%
21.01.2009 10.03.2009 2,00%
11.03.2009 07.04.2009 1,50%
08.04.2009 12.05.2009 1,25%
13.05.2009 12.04.2011 1,00%
13.04.2011 12.07.2011 1,25%
13.07.2011 - - - - - 1,50%


   Questi i tassi delle Banche Centrali del mondo al 05 Agosto 2011:


  - Europa (ECB) Tasso 1,50%

  - Stati Uniti (FED) Tasso 0,25%

  - Gran Bretagna (BOE) Tasso 0,50%

  - Giappone (BOJ) Tasso 0,10%

  - Svizzera (SNB) Tasso 0,00%

  - Canada (BOC) Tasso 1,00%

  - Australia (RBA) Tasso 4,75%

  - Nuova Zelanda (RBNZ) Tasso 2,50%

Consultare anche:
Codice ISTAT provincia o regione  Codice ISTAT di ogni Provincia e Regione
Legge 142/1990  Legge n. 142 del 8 giugno 1990